meteobrebbia, navigazione veloce.
menu principale | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina
bp


logo dell'Associazione Varesina per l'Eco-Speleologia

via IV Novembre, 27
tel. 0332 770456
fax 0332 970730
sei in home >> statistica dati

contenuto

Anno meteorologico 2018 (dal 1° dicembre 2017 al 30 novembre 2018)

brevi NOTE : >>>

Grafici delle TEMPERATURE medie mensili e sintesi stagionale

Autunno 2018 : Temp. Media 14,82 °C (13,05°C) - Precipitazioni: 523,6 mm/mq (499,1 mm/mq)
grafico delle temperature medie di novembre 2018 Sulla scia dei primi due mesi autunnali, le temperature medie di novembre hanno registrato valori superiori alle medie pluriennali per gran parte del mese. E' individuabile un significativo picco negativo alla fine della seconda decade per un'incursione fredda dal nord Europa e una seconda, meno intensa, sul finire del mese. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,34°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un incremento del 18%.
Grafico delle temperature medie di ottobre grafico delle temperature medie di settembre 2018
Come per il mese precedente e in misura insolita rispetto all'archivio storico, le temperature medie di ottobre hanno registrato valori superiori alle medie pluriennali per gran parte del mese. E' individuabile un picco negativo all'inizio del mese, per una incursione fredda dal nord Europa e una seconda all'inizio della seconda decade. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,40°C, e le precipitazioni, concentrate a fine mese, hanno registrato un incremento del 73%. Sulla scia dei mesi estivi, le temperature medie di settembre hanno registrato valori superiori alle medie pluriennali per gran parte del mese. E' individuabile un picco negativo all'inizio del mese, per una incursione fredda dal nord Europa e una seconda sul finire della terza decade. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +2,56°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit dell'87%.
Estate 2018 : Temp. Media 24,62 °C (23,15°C) - Precipitazioni 275,0 mm/mq (393,2mm/mq)
Grafico delle temperature medie di Agosto 2018 Le temperature medie di agosto hanno registrato valori superiori alle medie pluriennali per gran parte del mese. E' individuabile un picco negativo all'inizio della seconda decade e alcuni, di modesta entità, nella terza decade. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,82°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 14%.
Grafico delle temeprature medie di Luglio 2018 Grafico delle temeprature medie di giugno 2018
Le temperature medie di luglio hanno registrato valori superiori alla media pluriennale per gran parte del mese. Sono individuabili solo tre modesti picchi negativi in ciascuna delle tre decadi. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,22°C, e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 20%. Le temperature medie di giugno hanno registrato valori superiori alla media pluriennale per gran parte del mese. Sono individuabili solo due modesti picchi negativi, uno all'inizio della seconda e l'altro ad inizio della terza decade. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +1,36°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit dell'80%.
PRIMAVERA 2018 : Temp. Media 13,85 °C (13,42°C) - Precipitazioni 507,5 mm/mq (437,2mm/mq)
Grafico delle temeprature medie di Maggio. Le temperature medie di maggio hanno registrato valori inferiori alla media ad inizio e metà mese per l'azione della depressione d'Islanda, mentre hanno superato quelli pluriwnnali nella prima e terza decade per l'azione dell'anticiclone sub-tropicale. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +0,77°C (simile a quella dello scorso anno) e le precipitazioni hanno registrato un incremento del 36%.
Grafico delle temeprature medie di Aprile 2018 a confronto con le medie pluriennali. Grafico delle temeprature medie di MArzo 2018 a confronto con le medie pluriennali.
Le temperature medie di aprile hanno registrato variazioni intorno alla media nella prima metà del mese, ma sono risultate decisamente superiori alle medie del periodo (fino a +8°C) nella seconda metà per l'azione dell'anticiclone nord Africano che ha raggiunto l'Europa centrale. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +2,27°C, mentre le precipitazioni hanno registrato un deficit del 35%. Le temperature medie di marzo, hanno registrato due picchi decisamente negativi all'inizio del mese e sul finire della seconda decade per l'azione delle depressioni nord Atlantiche e per l'arrivo del Burian (vento freddo Siberiano). La temperatura media mensile è risultata inferiore a quella plurennale di -1,89°C mentre le precipitazioni hanno registrato un incremento del 68%.
INVERNO 2018 : Temp. Media 3,74 °C (3,51°C) - Precipitazioni 211,9 mm/mq (237,3 mm/mq)
Grafico delle temperature medie di Febbraio 2018 a confronto con le medie pluriennali. Le temperature medie di febbraio, sono risultate superiori alle medie del periodo nella prima decade e parte della seconda per l'azione dell'anticiclone delle Azzorre. Hanno registrato un primo picco negativo a metà mese ed uno ancora più intenso a fine mese per l'azione delle depressioni nord atlantiche.La temperatura media mensile è risultata inferiore a quella plurennale di -0,99 °C e le precipitazioni hanno registrato un deficit del 72%.
Grafico delle temperature medie di Gennaio 2018 a confronto con le medie pluriennali. Grafico delle temeprature medie di Dicembre 2017 a confronto con i valori pluriennali.
A differenza del mese precedente, le temperature medie di gennaio sono risultat,e per gran parte del mese, superiori alle medie del periodo, per l'azione dell'anticiclone delle Azzorre supportato spesso da quello nord Africano. La temperatura media mensile è risultata superiore a quella plurennale di +2,43°C, mentre le precipitazioni sono risultate prossime ai valori medi del periodo +3%. Le temperature medie di dicembre, hanno registrato una variabilità rispetto alle medie del periodo per l'azione della circocolazione da ovest che, a pià riprese, ha portato verso l'Europa perturbazioni atlantiche e copiose precipitazioni. La temperatura media mensile è risultata inferiore a quella plurennale di -0,75 °C, ma le precipitazioni hanno registrato un incremento del 32%.