meteobrebbia, navigazione veloce.
menu principale | contenuto principale | menu secondario | piè di pagina
bp


logo dell'Associazione Varesina per l'Eco-Speleologia

via IV Novembre, 27
tel. 0332 770456
fax 0332 970730
sei in home >> statistica dati

contenuto

Anno meteorologico 2018 (dal 1° dicembre 2017 al 30 novembre 2018)

Immagini dei satelliti ed elaborazioni grafiche
23 febbraio 2018
Immagini del satellite in tempo reale...
... corpi nuvolosi a sinistra, precipitazioni in atto a destra; (clicca sulle immagini per ingrandirle);
Segue il link ad altre immagini:
animazione eumetsat; animazione satellite Italia; animazione satellite Alpi(SAT 24).

Quello che le carte (NAVGEM, Europe) indicano a 500 hPa (circa 1500 m di quota) per le ore 12:00 di ...
sabato 24 febbraio. domenica 25 febbraio. lunedì 26 febbraio.
la carta a 500 hPa la carta a 500 hPa la carta a 500 hPa
Legenda carte della Marina Militare Americana Legenda: i colori dal blu (zona di alta pressione) al rosa (zona di bassa pressione) indicano le temperature in quota.

Con la risalita verso nord dell'anticiclone delle Azzorre, attiverà la discesa da est, verso il bacino del Mediterraneo, di aria fredda Siberiana. Previsto un significativo crollo delle temperature e fenomeni nevosi a bassa quota su gran parte delle regioni.

Mappa delle precipitazioni sull'Italia: quello che le carte (the National Centers for Environmental Prediction) indicano per le prime ore di ...
sabato 24 febbraio. domenica 25 febbraio. lunedì 26 febbraio.
legenda precipitazioniLegenda: precipitazioni in mm/mq (dal bianco, qualche millimetro/mq al rosa, oltre 70 millimetri/mq).
Quello che le carte (Wetterzentrale) indicano al suolo per ...
... la mappa barica e termo-cromatica dell'Europa prevista per le ore 12:00 legenda temperature: (dal blu zona fredda, al rosso zona calda) ... la cartina cromatica dalle temperature previste in Italia per le ore 12:00
mappa isobarica e cromatica delle temperature legenda temperaure mappa delle temperature al suolo sull'Italia


Osservazioni e misure
grandezza osservazioni / misura media pluriennale dal 1987 unità di misura variazione rispetto alla media valori estremi (anno)
OGGI: venerdì 23 febbraio 2018 - ore 7.00
copertura del cielo coperto   8 / 8    
fenomeni foschia        

IERI : 22 febbraio 2018

temperatura media (°C) 3,76

5,31

°C

-1,55

38,0°C (4/8/2017)
- 13,8°C (5/2/2012)
pioggia 24/h
(mm/mq)
1,7 2,9 m/mq -1,2 257,6 mm/mq (3/5/2002)
pioggia tot./mese
(mm/mq)
18,6 76,2 mm/mq -76% 0,0 mm/mq
('89-'97-'99-'15)
651,4 mm/mq (11/2014)
pioggia tot./anno
(mm/mq)
208,9

222,5

m/mq -13,6 904,2 mm/mq (2005)
2409,6 mm/mq (2014)
neve 24h
(cm)
    cm    
neve tot./a
(cm)
6.5 14,1 cm   0,0 cm ('89-'92-'93-'99)
133 cm (1978) ; 118 cm (1985)
pH medio (24h) 5,90   unità   4,40 (1992)
6,13 (2011)
pH min (24h)     unità   3,03 (1996)

brevi NOTE : >>>

Grafici delle TEMPERATURE medie mensili e sintesi stagionale

Autunno 2017 : Temp. Media 12,99 °C (13,05°C) - Precipitazioni 195,3 mm/mq (508,3)
   
   

 

 
Estate 2017 : Temp. Media 24,54 °C (23,10°C) - Precipitazioni 357,2 mm/mq (394,3mm/mq)
   
   
   
PRIMAVERA 2017 : Temp. Media 15,01°C (13,42°C) - Precipitazioni 291,2 mm/mq (441,6mm/mq)
   
   
   
INVERNO 2018 : Temp. Media ... °C (3,50°C) - Precipitazioni ... mm/mq (241,2mm/mq)
   
Grafico delle temeprature medie di gennaio 2018 Grafico delle temeprature medie di dicembre 2017
Le temperature medie di gennaio sono risultate superiori a quelle del periodo per via di una circolazione nord-atlantica che ha penalizzato i versanti esteri e generato frequenti fenomeni di Foehn sulla Pianura Padana, oltre a periodiche espansioni verso est dell'anticiclone delle Azzorre. La temperatura media mensile è risultata superiore di +2,43°C a quella pluriennale, mentre le precipitazioni hanno registrato un modesto incremento, pari a + 3%. Le temperature medie di dicembre '17 hanno registrato una periodica alternanza tra valori inferiori e superiori alle medie del periodo. Questo per l'alternari di irruzioni fredde di origine artica seguite da promontori anticiclonici Azzorriani in estensione verso l'Europa centrale. La temperatura media mensile è risultata inferiore di -0,76°C a quella pluriennale, mentre le precipitazioni hanno registrato un incremento del 32% con ricomparsa della neve a quote pianeggianti.